La minoranza del Partito Democratico vuole pure 'na fetta de c--o?

Sulla nuova legge elettorale (cd. Italicum)

Letto 1603
La minoranza del Partito Democratico vuole pure 'na fetta de c--o?

Quando per la prima volta fu presentata la nuova legge elettorale ci fu una levata di scudi da parte della minoranza del Partito Democratico.

Denunciarono che c'era un problema serio di rappresentanza con quelle soglie così alte (l'8%) e le loro migliori penne scrissero epiche pagine in difesa della rappresentanza.

Denunciarono che la soglia del 35% sotto la quale scatta il ballottaggio era troppo bassa e c'era il rischio che con una soglia così bassa una minoranza esigua prendesse il premio di maggioranza. Quando la soglia fu alzata al 37,5% le proteste non accennarono a calmarsi e si chiese il 40%.

Denunciarono che non era prevista nessuna norma che salvaguardasse la parità di genere.

E denunciarono che con le liste bloccate, anche se corte, si riproponeva il meccanismo del porcellum per cui l'elettore non sapeva chi eleggeva.

La maggioranza del PD prese sul serio queste proteste, ci furono lunghe discussioni (come ricorda anche l'ex Presidente Napolitano).

Da queste discussioni scaturì che delle condizioni poste dalla minoranza dem ben 3 e mezza furono accolte:
- le soglie di accesso furono abbassate al 3% (principio di rappresentatività salvaguardato);
- la soglia del ballottaggio fu portata al 40%;
- fu introdotta la parità di genere;
- si trovò un compromesso sulle preferenze prevedendo i capilista bloccati (con nome sulla scheda e piena visibilità per gli elettori su chi votavano) e reintroduzione del sistema di preferenza per gli altri (un compromesso tra i tanti, tra cui io, che vedono nelle preferenze il male corruttivo assoluto e i tanti che li vedono invece come il sale della democrazia).

Questo impianto fu votato al Senato (dove la maggioranza è più risicata) ed ora è alla Camera dove i numeri sono più semplici.

Ma la minoranza del Partito Democratico dichiara che se non si tolgono i capilista bloccati loro la legge non la votano.

UNA POSIZIONE ASSURDA DOPO AVER OTTENUTO TUTTE LE MODIFICHE CHE HO DESCRITTO PRIMA.

E' evidente che in queste posizioni politiche il merito non c'entra nulla.

Credo sia l'attuazione di quella strategia indicata da D'Alema di recente di assestare fendenti a Renzi.

IO CHIEDO ALLA MINORANZA DEM: VOLETE PURE 'NA FETTA DE C--O?

026 Dati social all'8 febbraio 2016 


Letto 1603

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Enzo Puro

79 articoli pubblicati per un totale di 387'655 letture
Aggiornato al 25 feb 2017

www.facebook.com/enzo.puro