Bertoldo, Bertoldino e Bertolaso

Il Caimano e il pericolo di scissione

Letto 1513
Bertoldo, Bertoldino e Bertolaso

La campagna elettorale incendia Roma duemila anni dopo Nerone. Nel centrodestra del Risiko, in cui nulla conta, tranne il fisico. Le primarie di febbraio sembrano una messinscena in cui s’improvvisa. Ma in una nota congiunta, Berlusconi, Meloni e Salvini annunciano che il candidato unico è Guido Bertolaso. Che subito riceve il buon viatico da un fuorionda della Mussolini: “E’ un coglione”. Tira un cattivo ponentino invernale: Meloni e Salvini lanciano un’opa sull’elettorato forzista e si dividono subito i ruoli: lei sciorina le nuove acconciature, lui usa (metaforicamente) la clava e si dedica ai sondaggi: “Bertolaso vale zero”. Anche alcuni esponenti di spicco dello schieramento ci capiscono davvero poco: perfino la fedele Biancofiore canta il de profundis del Caimano. Ma Bertolaso rassicura l’intera città: “Ho gli attributi”, tentando il miracolo di erodere l’imprinting di celodurismo di Salvini. Il Caimano si tramuta in Batman per l’occasione. Dopo aver ripiegato sulla sua natura di “vecchio democristiano”, Bertolazzo sembra tenere botta, ma aver definito i Rom “una categoria vessata” gli pregiudica l’accesso al Salvini-channel.

Il governatore della Liguria Toti è convinto che Forza Italia a Roma finisca a contendersi l’elettorato da 5% con Storace, che nel frattempo e’ l’unico che parla di programmi: Toti propone quindi un’intesa con Meloni e Salvini, ma sarebbe una resa incondizionata. Bertolazzo viene così spedito a bordo campo e il Caimano, che inventò la panchina lunga, finisce con la coperta, e la memoria, corta. Viene accusato di cambiare idea ogni mezz’ora e di sostenere tre tesi contemporaneamente, per poter poi aver in qualche modo ragione. L’ultima piroetta possibile e’ tornare a sei mesi fa, quando appoggiò Marchini. Che sembra il meno logoro (e il più abbronzato). Roma osserva attonita e divertita la “Nu traverse” in cui il candidato imita il manichino, fino alle prossime primarie.

Letto 1513

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Ernesto Consolo

41 articoli pubblicati per un totale di 109'320 letture
Aggiornato al 25 feb 2017

www.facebook.com/ernesto.consolo.1